Ronco Broilo

Ronco Broilo 2011

bianchi | D.O.C. Friuli Colli Orientali

il vigneto

Uve: il Ronco Broilo è un blend aziendale ottenuto dall’unione di due prestigiosi vitigni, uno di origine francese, il Pinot Bianco (45%), l’altro l’emblema enologico del Friuli: il Friulano (55%).

Posizione: le Colline della Tenuta Sottomonte in comune di Buttrio (UD). Il comprensorio D.O.C. è quello dei Colli Orientali del Friuli. L’esposizione è Sud – Sud,Est.

Terreno: giacitura collinare e pedecollinare, suolo composto da marne e arenarie (“Ponca”) con una certa prevalenza della componente argillosa.

Sistema d’allevamento: a Guyot, forma di allevamento molto diffusa nelle colline friulane ottimizzata ad una produzione di qualità attraverso un contenimento della vigoria ed un ridotto carico di gemme.

Difesa fitosanitaria: a basso impatto ambientale privilegiando i prodotti tradizionali ed a ridotta persistenza, distribuiti secondo i dettami della difesa integrata agro-ambientale.

Parametri produttivi (resa/ettaro): la produzione media è di 70 q/Ha.

la cantina

Vendemmia: manuale, con manodopera qualificata ed appositamente istruita, a partire dall’ultima settimana di settembre con cernita in campo dei grappoli migliori e celere conferimento alla cantina.

Vinificazione: previo appassimento delle uve in cassette poste in fruttaio per 40 gg, seguito da vinificazione in bianco, cioè in assenza delle bucce, con pressatura soffice delle uve. Fermentazione in botti e barriques di rovere ove il vino permane fino all’assemblaggio finale prima dell’imbottigliamento.

Affinamento: in botti di rovere di Slavonia da 5 hl ed in barrique francesi da 2.25 hl evitando l’illimpidimento del vino con continue agitazioni delle fecce fini. Il vino permane “sur lies” fino all’imbottigliamento. Il periodo di affinamento prosegue in bottiglia stivata orizzontalmente nella cinquecentesca cantina sotterranea della Tenuta per almeno sei mesi dopo l’imbottigliamento.

il vino

Caratteristiche sensoriali: il vino dopo lungo invecchiamento, si presenta di colore giallo paglierino carico con riflessi dorati. Bouquet delicato che ricorda la nocciola, i datteri e la frutta candita, moderatamente vanigliato. Vino dal gusto invitante e pieno con una acidità contenuta che ne esalta la morbidezza. Ottimo l’equilibrio e la prolungata persistenza finale.

Gastronomia: vino da secondi piatti, pesci nobili ed affumicati. Gradito l’accostamento con i piatti a base di funghi o tartufi. Molto originale l’abbinamento con i formaggi specie quelli saporiti.

Longevità: vino che non teme l’età, raggiunge l’apice dell’espressione gustativa nei primi tre anni per poi elegantemente evolvere per un tempo che può tranquillamente superare i sei anni.

Servizio: degustarlo fresco (12 °C) evitando i bruschi abbassamenti di temperatura che nuocciono alla migliore espressione organolettica del vino.

La Produzione

le nostre specialità

Le nostre news

le news, gli eventi e le rassegne stampa

Info & Contatti

dove siamo, come contattarci e come prenotare

Conte d'Attimis - Maniago

Via Sottomonte 21 - 33042 Buttrio - UD

Contatti

Tel: +39 0432.674027
Fax: +39 0432 674230
E-mail: info@contedattimismaniago.it
Signora Emanuela.

Referente per le visite

Alberto d’Attimis – Maniago M.
Lingue parlate: Inglese – Tedesco – Francese
Ospitalità massima: 50 persone

Parcheggio: Sì
Posti auto: 20/30
Parcheggi pullman: 2/3

Sala per degustazione: Sì
Posti a sedere: 50
Pernottamento: No

Periodo d'apertura

La cantina è visitabile su prenotazione dal lunedì al sabato mattina.
Chiude nella settimana di Ferragosto.

Orario d'apertura

Dal lunedì al venerdì
dalle 8.30 alle 12 e dalle 13.30 alle 17.30
Sabato
dalle 8.00 alle 12.30
Per eventuali esigenze fuori da questi orari
prego contattarci preventivamente
telefonando al numero 0432/674027.

Come raggiungerci
Conte D'Attimis Maniago - Via Sottomonte, 21 - Buttrio (UD), Italy

Contattaci

 Accetto i termini della Privacy Policy